Accedi al sito
Serve aiuto?

Termini e condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA:

1) CONSEGNE – La merce, se venduta “franco arrivo” o franco domicilio del compratore, viaggia a rischio e pericolo di quest’ultimo ed ogni nostra responsabilità cessa con la consegna al vettore nei confronti del quale il compratore – effettuate le opportune verifiche – dovrà sporgere eventuali reclami.

2) TERMINI DI CONSEGNA – Il termine stabilito per la consegna della merce è di 15 gg. Dall’ordine, da intendersi a favore di entrambi i contraenti. Salvo l’inserimento di particolari clausole, esso deve di norma considerarsi puramente indicativo e non essenziale. Ogni evento di forza maggiore sospende la decorrenza del termine per tutta la sua durata. Il ritardo nella consegna, dovuto a qualsiasi causa documentata anche se non espressamente prevista, non darà diritto al compratore di chiedere la risoluzione del contratto, indennizzi o risarcimenti.

3) PAGAMENTI – La merce, anche ai fini della fatturazione, viene misurata sulla quantità effettiva fornita. Il Pagamento delle forniture deve essere concordato prima della spedizione. L’eventuale accettazione da parte nostra di assegni bancari, si intende sempre effettuata “salvo buon fine” e senza novazione del debito. Il pagamento dovrà essere tramite BONIFICO BANCARIO tramite IBAN da noi fornito, Inoltre il mancato o ritardato pagamento delle fatture – per qualsivoglia ragione – ci dà diritto a sospendere e di annullare l’evasione di eventuali altri ordini in corso, senza che il compratore possa avanzare pretesa di compensi, indennizzi od altro.

4) VARIAZIONE PREZZI – E’ nostra facoltà di modificare i prezzi delle forniture, dandone preventiva comunicazione ai clienti, qualora tra l’acquisizione dell’ordine e il tempo della consegna si verifichino aumenti superiori al 10% della manodopera e/o delle materie prime.